Come scegliere il profumo giusto? E’ una domanda che spesso mi viene posta. In questo articolo spero di chiarire tutti i punti e sperare di darvi un idea chiara.
profumo2Scegliere un profumo non è affatto facile, soprattutto perché ci sono moltissime fragranze, moltissime ditte e cambiano molto sulla pelle delle persone. Prima di tutto ci sono 3 differenti tipologie: l’eau de parfum (il profumo), l’eau de toilette o la colonia. L’eau de parfum ha una concentrazione più alta di essenze ed oli aromatici, segue l’eau de toilette ed infine la colonia con una concentrazione ancora più bassa. L’eau de parfum ha una maggior intensità per cui riesce a resistere tutto il giorno, risultando così perfetto se uscite di casa la mattina e rientrate la sera.

 

Ecco alcuni miei consigli
  1. il profumo generalmente segue la stagione: quelli più fruttati, per esempio, sono più indicati nella stagione estiva
  2. il profumo è come un abito: il profumo è un biglietto da visita, deve rispecchiarci e fa capire la nostra personalità
  3. prima di acquistare un profumo: fate prima una prova sui cartoncini, scegliete quello che più vi piace e poi spruzzatelo sul dorso della mano e lasciate agire per 10 minuti: solo cosi potete capire come reagisce sulla vostra pelle. Se non siete convinti è meglio uscire dal negozio e aspettare qualche ora per vedere l’intensità e la sua durata di persistenza. Non provate tanti profumi uno dopo l’altro in quanto l’olfatto fa confusione e non riuscirete a distinguere le fragranze
  4. no profumi a basso costo: spesso hanno sostanze chimiche che non fanno bene alla pelle; potrebbero avere una buona fragranza appena spruzzati ma dopo poco svaniscono e rimane solo l’odore di alcool.
  5. tipi di pelle: se avete la pelle grassa meglio fragranze leggere, perché questo tipo di pelle mantiene più a lungo il profumo; se invece avete la pelle secca meglio qualcosa di più forte perché viene assorbito più velocemente
  6. focalizzare i propri obiettivi: se è per conquistare una donna, o per un colloquio di lavoro, o per un incontro con amici, è molto importante scegliere bene perché può fare la differenza. Un profumo più legnoso, quindi più intenso, potrà fare maggiormente colpo su una donna, come uno meno intenso e penetrante sarà più adatto per un incontro di lavoro
  7. non esagerare mai con gli spruzzi: non bisogna mai creare un alone intorno a noi di profumo, ad alcune persone potrebbe non piacere
  8. luoghi dove non va usato: ai funerali, negli ospedali e al ristorante dove le essenze possono impedire di apprezzare il gusto dei cibi.

Ora non resta che andare nella vostra profumeria di fiducia e scegliere attentamente il profumo più adatto alle vostre esigenze.