camiciaboscaiolo1La camicia da boscaiolo, chiamata anche Lumberjack, o meglio ancora Pendleton dal nome della prima azienda, è nata in America per il mondo del lavoro.

La vera camicia da boscaiolo è realizzata in flanella, che può essere in cotone o lana a seconda della stagione.
I primi modelli erano di colore grigio ma successivamente, nel 1910, la ditta Pendleton, che produceva coperte, la trasformò con i tipici colori rosso a quadri.

camiciaboscaiolo2Negli anni la camicia da boscaiolo è stata molto ammodernata: è stata prodotta in diversi colori, come il verde, blu, o con i toni del grigio e nero, e sono state cambiate le dimensioni dei quadri di cui è composta.

Questa tipo di camicia è apprezzata in molte università americane e inglesi che la usano molto spesso anche come divisa, con lo stemma del proprio college.
È assolutamente pratica, molto calda ed è facile abbinarla, perfetta con un jeans o un pantalone nero.
Il suo uso migliore è durante la stagione invernale, magari dopo una bella sciata, o in un freddo giorno di shopping per le vie della nostra città; io la sconsiglio in estate per via del colore rosso o verde, concessa invece nella variante nera.