Se pensate a un capo invernale, quale vi viene subito in mente? Se fossi io a dover rispondere a questa domanda, direi assolutamente il montone da aviatore in shearling.
 
occhialiaviatoreÈ un capo iconico intramontabile, usato nella seconda guerra mondiale dai piloti per proteggersi dal freddo in volo, molto robusto e praticamente indistruttibile.
Perfetto con i mitici Rayban aviator.
 
 

Come abbinarlo al meglio?

 
Il montone aviatore è davvero un capo molto versatile, perfetto con dei jeans, con un pantalone nero, con una camicia o un maglioncino, sarà sempre al centro della scena.
Vi consiglio una taglia piuttosto comoda, non una troppo attillata perché farete fatica a fare certi movimenti essendo molto rigido.

montoneaviatore

Sul mercato potete trovarli sia in pelle di montone, alcuni sono stati fatti anche in pelle di cavallo soprattutto negli anni 50, oppure anche in ecopelle sia per motivi etici, che economici.
Potete trovarne anche di usati: alcuni sono davvero molto belli, ricchi di fascino oltre che di storia.
Il montone da aviatore potete trovarlo sia con delle vistose toppe cucite addosso, oppure liscio, ma anche di diversi colori.

Il mio consiglio è di scegliere il classico con interno in shearling bianco, molto più abbinabile, e senza toppe, perché potete, se volete, aggiungerne voi successivamente in base a quello che più vi piace.
Io ho deciso di abbinarlo con un dolcevita a collo molto alto bianco intrecciato e un paio di pantaloni marroni che creano un leggero contrasto molto gradevole.
Come scarpe ho indossato delle double monk bordeaux, ma sono perfetti anchegli stivaletti, o delle desert boots.

montoneaviatore3